Amici 17: La scurrilità di Garrison

Nessuno sa cosa sia successo a Garrison quest’anno, fatto sta che quest’anno sembra trasformatosi in uno scaricatore di porto.

Il Garry tutto ggguore e tante lacrime sembra essere scomparso, al suo posto c’è un uomo deciso (non si sa di cosa, ma egli è deciso), un po’ confuso forse, ma sicuro di sè, armato di bottigliette d’acqua… e scurrile.

 

“Ora sistemiamo un po’ di cose cazzo”, “Adesso parlo io ca**o” “Sai quando io parlo in italiano e non si capisce un caz*o? Ecco quando tu balli è come quando io parlo, non si capisce un caz*o“,..

garrison dice cazzo
garrison dice ca**o il video

Sì, effettivamente si direbbe che l’unica parolaccia che abbia imparato in italiano sia ca**o, Garrison dovrebbe andare un po’ a scuola da Mara Maionchi e variare il suo repertorio per risultare più credibile in questa sua nuova veste.

Il pubblico è andato in delirio ad ogni parolaccia del maestro Garrison, ma più che altro perché queste erano quasi sempre atte a contestare il parere della Celentano.

Garrison, oltre ad aver scoperto le parolacce e ripeterle in diretta tv come un vero bad boy, ha anche iniziato ad utilizzare termini di paragone ancor più assurdi del solito…. forse per imitare Bill Goodson che vede i ballerini beige, Garrison è riuscito a dire a Sephora che quando balla sembra “un lucertoli blblblbllbl sai no? blblblbl“.

https://twitter.com/AmiciUfficiale/status/967400403716337664

La povera Sephora ovviamente non ha capito coas intendesse dire Garry, ma ha annuito col capo sperando che il tutto finisse il prima possibile.

Salvo le parolacce, il copione di Garrison non è cambiato per niente quest’anno: l’italiano ancora non l’ha imparato (Emma e Lauren, in qualche mese, hanno imparato a comunicare decisamente meglio del loro professore), prende di mira il ballerino preferito della Celentano e difende allo sfinimento quello da lei massacrato.

E a voi piace questo nuovo Garrison- rovescia- bottigliette?

2 pensieri su “Amici 17: La scurrilità di Garrison

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...