Advertisements
Annunci

Da Uomini e Donne al Coachella per tener alto il nome della moda italiana

La The One (principalmente) e altre agenzie piazza-influenZer italiani, in accordo con i marchi da loro pubblicizzati, hanno inviato i loro prodotti, cioè ex tronisti e corteggiatori, al (non più tanto) rinomato Festival musicale per ricchi Coachella.

Da Uomini e Donne con furore, i nostri eroi hanno deciso di tener alto il nome della moda italiana vestendosi di merda, e, nella maggior parte dei casi, superando di molto il limite che che c’è fra l’essere un poco eccentrici e l’essere ridicoli.

Facendo una media complessiva dei tre giorni, secondo voi chi si è vestito peggio?

Annunci

Nilufar Addati

Nilufar scopre grazie al Coachella che nel deserto fa caldo, caldissimo, quasi un caldo torrido… ma solo di giorno poiché di notte fa molto freddo. Chi l’avrebbe mai detto? Chiunque abbia finito le scuole dell’obbligo probabilmente, ma non Nilufar che, convinta d’aver scoperto qualcosa d’ignoto ai più, invita tutti i suoi follouèr (che al coachella non potranno andare mai) a non fidarsi di loro influenZerr e di non imitare le loro nudità casomai si capiti a Palm Spring per puro caso.

Il “concept” seguito da Nilufar nel vestirsi è quello che lei chiama “unicorno” mentre noi chiamiamo: brillanti non necessari a profusione.


primo giorno
secondo giorno
View this post on Instagram

#coachella day 2 🎡 @elvaquero_italy #supplied

A post shared by Nilufar (@nilufaraddati) on

terzo giorno
View this post on Instagram

#coachella day 3 ! 💘 @ruedesmille #supplied

A post shared by Nilufar (@nilufaraddati) on


Martina Luchena

Martina Luchena che da corteggiatrice quasi totalmente dimenticata è passata improvvisamente ad essere una delle corteggiatrici più attive su internet (senza che nessuno abbia capito il perché), non solo può vantare una collaborazione con Rihanna (che ha sceltto la Marty proprio personalmente, cioè, la Luchena ne è convinta), ma, addirittura, un invito ai Coachella. La sua carriera è in rapida ascesa considerato che fino all’anno scorso (e intendo dicembre 2018) nessuno si ricordava manco chi fosse. La Marty ha affrontato il Coachella con la stessa sobrietà ed eleganza che si usa avere durante l’Oktober Fest.

Non si capisce se Marty sia stata al Coachella tre settimane più degli altri o se si sia cambiata trenta volte al giorno, fatto sta che è riuscita, ogni giorno, a fare un pochino peggio rispetto al precedente, toccando i picchi del trash quando ha deciso di farsi disegnare una striscia rossa che le percorresse tutto il capo che manco a Mediaset- La Talpa quando dovevano fingere che le comparse fossero effettivamente dei guerrieri Masai.

primo giorno
secondo giorno
terzo giorno

Giulia de Lellis

Lei, ci assicura, per il Coachella ha pensato ha tre outfit che siano anche tre storie differenti siccome al Coachella ci vanno tutti con dei travestimenti super; il gioco è capire quali siano: Sailor Moon, Xena la principessa guerriera e i power rangers? La carica dei centouno, Lady Oscar e Ranma 3/4?? Chissà…

Ad ogni modo lei si sente a suo agio masticando la cicca vistosamente e indossando questi panni, mentre ai follouèr interessa più sapere che lei il Dama hanno passato il Festival insieme che vedere quanto male si sia vestita Giulia de Lellis (che tanto i suoi fan è comunque meravigliosa ed ha un gusto impeccabile in fatto di moda), oppure sapere chi sia il quotatissimo fotografo che ha deciso di riprenderla contro luce. Lei comunque è felicissima d’esser potuta andare dove un tempo andava anche Chiara Ferragni, masoprattutto di poter vedere tante tette all’aria e molti gnocchi a petto nudo.


primo giorno
Secondo giorno
terzo giorno
Annunci

Ludovica Valli

Ludo Valli, anche lei sorpresissima che nel deserto faccia caldo, ha deciso di seguire questa strategia nel vestitrsi: giorno uno, scoprire solo la pancia; giorno due, anche le gambe e giorno tre, non mettersi manco il vestito così che andare a dormire dopo il concerto risulterà più semplice. Bravissima Ludo, un’ottima influenzer per tutti i festaioli inclini alle serate alcoliche.

primo giorno
secondo giorno
terzo giorno

Beatrice Valli

Decisamente la più anonima del Festival, non ha nemmeno sfoggiato il suo reggipetto migliore scoprendo al limite la pancia, persino nelle stories non ha brillato preferendo parlarci di quanto fosse stanca e di quanto le maschere per gli occhi di lancôme la rigenerassero. Anche nel suo caso ai follouèr interessa più sapere se è vero che Bea Valli e Paola Turani abbiano litigato siccome non si sono cagate durante il Festival.

primo giorno
secondo giorno
terzo giorno

Eleonora Rocchini

Eleonora Rocchini, siccome da quando sta con Oscar Branzani vende costumi da bagno, ha deciso di optare per indossare solo la parte superiore del bikini abbinata ad un paio di pantaloni (oppure ad una gonna). Negli anni si è abituata a posare così e le sembrerebbe strano posare vestita.

Particolare la scelta di squarciare una tenda e mettersene soltanto una striscia al collo, giusto per coprire metà tette, ma non di più. Lei ha scoperto una volta arrivata a Palm Spring che si trattasse del deserto, e, più che essere stupita dal clima, si è sorpresa che ci fosse la sabbia… motivo per cui, il terzo giorno, ha deciso d’indossare delle scarpe più comode.

primo giorno
secondo giorno
terzo giorno


Advertisements
Annunci


Categories: Damellis, Giulia de Lellis, Gossip, Ironico, Televisione, Trash, Uomini e Donne

Tags: , , , , , , , , , ,

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: