Advertisements
Annunci

Temptation Island: riassunto seconda puntata (2/2)


Alessandro e Jessica si abbracciano, Katia s’intromette e sbaciucchia entrambi perché sono troppo belli, poi chiede a Jessica come mai lei non ha autostima in se stessa.

Alessandro, comunque, prende alla lettera la cosa dell’ allontanarsi e si nasconde per quasi tutto il giorno. Jessica lo raggiunge per dirgli che gli fa paura questa cosa e pensa che forse lui si è reso conto di non essere così coinvolto da lei.

Forse.

Uno che se gli domandassero: preferiresti bere la candeggina o baciare Jessica? Probabilmente sceglierebbe il suicidio con la prima opzione.

Forse.

Lui risponde di no, ovviamente, che all’ Is Morus Relais il soggiorno va meritato e ce lo si merita così: fingendosi interessati a persone che, fuori dal programma, non si filerebbero di striscio.

Andrea è incazzato, se a lui avessero domandato chi è più bella tra Sabina e Jessica avrebbe risposto Jesssica, e domanda agli altri perché?

Nessuno ha il coraggio di dir lui la verità, ovvero che evidentemente gli servirebbe un buon oculista, perché Jessica non è più bella di Sabina (e, basandosi sull’impressione fatta in questo programma, nemmeno più intelligente).

Vittorio si è reso conto che Katia è troppo presa da se stessa, come se non bastasse una sua fotografia per capirlo. Lei sarebbe falsa a dire che Vittorio le manca, è andata lì perché le manca qualcOso e se quel qualcOso lo vede in un altro non si farà scrupoli.

Katia ha scelto Giovanni come spalla per il suo show, un po’ come Valeria Marini, a suo tempo, scelse Iban.

Katia si ama, è egocentrica, ogni volta che la telecamera la inquadra prova a montare un teatro, quel che fa lei fa ridere, ma nessuno crede che sia davvero interessata a Giovanni (nè che Vittorio sia davvero sorpreso dai comportamenti della sua ragazza).

Lui infatti non risulta per niente convincente nella sua incazzatura, mentre è evidente che a lei piaccia piacere, a chiunque.

Filippo Bisciglia chiede ad Andrea come si sente, e chissà, Filippo, come si deve sentire, Bisciglia gli domanda dunque se pensa che ci sia un video per lui. Tutti sappiamo che ce ne saranno mille, quindi nessuna sorpresa quando il presentatore ammette d’avere, effettivamente, un video per lui.

Vediamo Alessandro e Jessica in disparte, parlare: lui le chiede se sa cosa prova per lui, perché lui sa cosa prova per lei. Lo sappiamo anche noi: orrore, ribrezzo e raccapriccio, ma ha deciso di imitare l’impresa del Cerioli, dunque gli tocca.

I video per Andrea si susseguono, altro che la serie tv di Nunzia; Andrea spera di sbagliarsi e che quella che sta guardando non sia la vera Jessica, ma un ultracorpo che si è impossessato delle sue sembianze.

Nel villaggetto Vittorio tenta di fingersi arrabbiato, con scarsa convinzione solleva un pouff per poi gettarlo a terra; si domanda se davvero ha bisogno di una persona così, poi dice che sarebbe il caso di riconsegnare le sue chiavi di casa.

È il momento di Katia e Jessica, Filippo dice che Vittorio ha portato Katia a Temptation Island e lei dice che non è vero, che ha deciso lei, Filippo dice che non è vero, Vittorio dice il contrario, Katia conclude:

Allora è coglione

poi continua con altri complimenti: è scemo totale, è proprio un coglione, è addormentato,.. lei vuole un video di Vittorio per vedere se le escono le farfalle, ma non ci sono video su Vittorio e nemmeno farfalle, Katia si dice delusa. Poi ricorda di una volta in cui Vittorio tentò d’arrabbiarsi e gettò un trepiede a terra, reazione che la sconvolse talmente da portarla a sfotterlo tutt’ora.

Jessica vede Andrea e Sabina confidarsi, Sabina dice ad Andrea di svegliarsi e, insomma, Jessica è d’accordo: crede che lei ed Andrea si siano amati tanto, ma evidentemente siano arrivati ad un punto in cui uno non fa bene all’altra.

Va bene Jessica, ma quando hai deciso di annullare il matrimonio, forse, non è che sapevi già questa cosa e potevi esprimerla senza andare a Temptation Island?

Poi torna nel villaggetto e di nuovo si isola con Alessandro che, dal canto suo, è sempre più spaventato.

Massimo ha deciso di sbolognare Federica Lepanto perché, come a suo tempo sembrò anche ad Alessandro Calabrese (non esattamente una cima), gli è parsa peggio di un gatto attaccato agli zebedei, dunque ha deciso di ripiegare sulla tentatrice Elena, che almeno ha capito qual è il suo posto: strusciargli le tette in faccia senza pretendere cose.

Sabrina continua a flirtare con Giulio Uomini e Donne che da bulletto da discoteche s’è trasformato in uomo maturo, e, quotidianamente, propina a Sabrina pillole di filosofia spicciola, che, comunque, attraggono molto la quarantenne.

Sabrina dice che Nicola nel villaggetto sarà lì a fare la scimmia con i pesi, su giù su giù, oppure a prendere il sole in spiaggia, lei avrebbe preferito vederlo strusciarsi sulle tentrici, anche lei, come Katia, vorrebbe farsi uscire le farfalle ma come fa se questo non fa niente?

Effettivamente Nicola nel villaggio non fa nulla di rilevante, la cosa più rilevante è esssersi incazzato un po’ e averci rivelato che la sera prima di essere entrati lì lui e Sabrina han fatto l’amore…

e metti che lei è incinta?

La saggia Ilaria, per vendicarsi, si butta sul più figo del villaggio: il buon Javier, il quale ha imparato a memoria frasi abbastanza vaghe con cui rispondere alle domande scomode delle fidanzate:

tu lo sai qual è la risposta

Un campione.

Massimo s’aspettava d’essere l’unico che avrebbe flirtato durante Temptation Island, dunque è piuttosto incazzato con Ilaria, peccato non si capiscano le sue parole e che la produzione non abbia messo i sottotitoli.

Nemmeno Filippo ci spiega quel che ha detto Massimo, probabilmente non ha capito nemmeno lui, quindi il suo falò finisce così: con noi che capiamo che è incazzato, ma non le cose che ha detto (tranne “problema”, “amore” e “non ho capito”).

Poi rientra nel villaggetto dove comincia a prendere a calci i cespugli, e, in seguito, rifugiarsi tra le braccia di Elena.

Ammette d’essere effettivamente arrabbiato perché:

dovrebbe essere lei che ‘sta a vedè me invece so io che ‘sto a vedè te

Anche Ilaria è incazzata con Massimo che non ha rispetto per lei e si comporta come se fosse da solo. Entrambi sono felici di non essere riusciti ad avere un figlio con una persona così.

Le fidanzate provano a calmare Ilaria, ma lei se la prende anche con loro perché c’ha i suoi tempi.

c’ha

i

suoi

tempi

Sabrina, invece, ci rivela d’avere il cuore di ghiaccio: se ne sbatte di Nicola, forse perché ha visto addirittura le tentatrici schifarlo, peccato che poi si sia avvicinata a Giulio che, va beh, non siamo sicuri possa essere davvero definito meglio di Nicola. Per lei non vi è alcun video, è ferita ed arrabbiata e vorrebbe delle spiegazioni per non aver visto dei video sul suo fidanzato.

Filippo si ricorda dell’esistenza di David e Cristina, che entrano nel programma già in crisi, crisi peggiorata quando Cristina, nel villaggio, ha scoperto la libertà. Cristina vive nel mondo delle fiabe, ma fiabe incestuose dove le principesse sposano quelli che già sono Re.

David sta aspettando che Cristina smetta di lamentarsi e comincia farsi un po’ di autoanalisi, e, aspettando, decide di buttarsi su Marianna che nella vita ha sempre avuto uomini più grandi perché con i coetanei non aveva molto da dirsi.

Praticamente fra David e Cristina è tutto un cercare di non far peggio dell’altro, facendo cose, ma senza essere quello che oltrepassa di più il limite.

La puntata termina con l’annuncio del nuovo falò di Nunzia e Arcangelo, richiesto dalla decisissima Nunzia che, come preannunciato, ha già cambiato idea e non vuole più tornare a casa da sola: è pronta a ricominciare col piede giusto.



Advertisements
Annunci


Categories: Ironico, Reality Show, Televisione, Temptation Island, Temptation Island 6

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: