Advertisements
Annunci

Amici Celebrities: Maria de Filippi prevarica Michelle Hunziker e conduce al suo posto

Annunci

È bastata una puntata senza Maria de Filippi per render noto a tutti che non basta cambiare il titolo decidendo di essere un po’ meno autoreferenziali, per potersene lavare le mani ed affidare davvero la conduzione ad un’altra persona.

È bastato un minuto, invece, alla stessa Maria de Filippi, per sbattersene altamente del suo ruolo di giudice imparziale dal voto secretato e prevaricare Michelle Hunziker cominciando a condurre la trasmissione al suo posto.

È stato quasi imbarazzante assistere a Maria de Filippi che continuava a prendere parola e vedere la povera Michelle ridotta ad esclamare, di tanto, in tanto: “Esatto, esatto, proprio così”.

Persino i giurati (e non Ornella Vanoni, ma Giuliano Peparini) son sembrati più importanti di Michelle Hunziker, la quale, verso la conclusione della puntata sembrava effettivamente scomparsa ed è stato possibile ricordarsi della sua esistenza solo grazie al cameraman malandrino, che ad un certo punto ha deciso di inquadrare lei e non Maria de Filippi.

Maria de Filippi niente, non ha voluto nemmeno alzarsi dalla poltrona per lasciare la possibilità a Michelle di passare il resto della puntata comoda, visto che comunque non ha dovuto fare niente, nemmeno aprire la bocca. Inoltre, quando ha provato a dire due parole, Maria è prontamente intervenuta per zittirla e parlarle sopra. Mery d’altra parte sa più cose di Michelle, e gioca anche a tennis con Filippo Bisciglia.

Tuttavia Michelle Hunziker, dal suo angolino, ha mantenuto la calma, non si è fatta portare una museruola per zittire Maria de Filippi e non è nemmeno corsa via piangendo.

Advertisements
Annunci


Categories: Amici Celebrities, Amici di Maria De Filippi, Maria de Filippi, Talent Show, Televisione, Trash

Tags: , ,

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: