Advertisements
Annunci

Uomini e Donne: La segnalazione robotica su Daniele, il corteggiatore di Giulia Quattrociocche

Annunci

La puntata di Uomini e Donne comincia normalmente, ma Maria sgancia la bomba piuttosto in fretta: c’è una segnalazione su Daniele, il corteggiatore preferito di Giulia Quattrociocche.

segnalazione Giulia-Daniele

Maria de Filippi si collega con una voce robotica, ci spiega prima che la voce è stata camuffata da loro; chi l’avrebbe mai detto? Ormai i Robot sono fra noi e ci telefonano tutti i giorni!

Parte una voce robotica, l’effetto stereo fa sì che non si comprende mezza parola di quel che dice la ragazza. Maria interrompe il collegamento per ribadire che “la voce è stata camuffata da loro, la persona che chiama esiste e la voce robotica non è la sua, ma non nel senso che qualcuno ha fatto chiamare Alexa, nel senso che loro l’hanno modificata”.

Va bene Maria, si capiva già sentendo la voce robotica, non c’era bisogno nemmeno della prima spiegazione.

La ragazza finalmente parla, non si capisce nulla, l’effetto stereo del camuffamento è ridicolo.

Gianni Sperti sente che sta arrivando il suo momento e si prepara a controllare il cellulare di Daniele che, guarda a caso, è scarico. Interviene dunque Tina che ha un caricatore in tasca, proprio quel giorno, anche lei guarda-caso.

Giulia ormai è fuori di sè, le dava fastidio già che uno andasse in discoteca figuriamoci l’idea che un altro le stesse mentendo fin dal principio.

Giulia parla ormai solo in dialetto, ma mangia metà delle parole, sbaglia ad accordare l’altra metà. È quasi più delirante della voce robotica incomprensibile.

Il cellulare è finalmente carico e Gianni e Tina possono controllarlo, esistono messaggi scambiati tra Daniele e una certa Valentina, ma metà di queste conversazioni sono state cancellate.

Annunci


Advertisements
Annunci


Categories: Ironico, Reality Show, Televisione, Trash, Uomini e Donne

Tags: , , , , ,

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: