Advertisements
Annunci

Amici Speciali è noioso

Amici Speciali è noioso

Amici Speciali è noioso, va detto. Continuando a ringraziare Maria de Filippi per la grande inventiva e la capacità di reinventare un programma a distanza sociale o quasi, resta noioso.

Prima che comincino le sfide è tutto un tentativo di sviare all’atmosfera lugubre che il distanziamento per forza di cose porta seco. Panariello che fa battutine sui congiunti che non fan ridere manco per scherzo e gag di dubbio gusto su Maria de Filippi e gli amuleti, nonché regali di Sabrina Ferilli che prima sembra li ricicli e invece no, sono pure costosi e lascia attaccato il prezzo per farlo vedere a Maria, le mozzarelle di Stash (un evergreen di Amici di Maria de Filippi, redazione a cui piace essere sempre un po’ autoreferenziale – perché il nome del format non bastava – ).

Poi Maria spiega il pongo regolamento di questa nuova versione di Amici che non è Amici Celebrities e nemmeno Amici quell’altro, quello con i vecchi partecipanti, questo è Amici Speciali perché ci sono vecchi concorrenti di Amici e poi gente a cazzo che sta simpatica a Maria.

Amici speciali è noioso

Anna Pettinelli si gasa subito perché può godersi lo spettacolo senza essere professoressa, come se prima avesse chissà quali compiti da svolgere durante le esibizioni del serale. Mentre Giuliano Peparini, lavorativamente provato dalla quarantena,ricicla i suoi vecchi quadri. Non le mosse come siamo abituati o le tematiche, proprio i quadri per intero.

Stash ci prova con tutte le giurate poi urla tantissimo stonando anche un po’, ma tanto siamo qua per la protezione civile e sono tutti felici. Michele Bravi canta bene e sono tutti strutti, Maria ci tiene a spiegargli che canta davvero benissimo, e lui forse vorrebbe rispondere: “È per questo che ho fatto X-Factor”, ma si trattiene.

Un nuovo quadro per gli ormoni della giuria, il cui effetto sono urla scomposte delle donne della Radio e frasi casuali pronunciate dalle giurate, inframezzate solo dai: “Va beh, Va beh” di Gerry Scotti. Fra una gara e l’altra vediamo una nuova variante delle carte dove compare un numero casuale di punti ricevuti per squadra, sistema di votazione i cui parametri restano sconosciuti.

Maria annuncia l’entrata di una super coppa meravigliosa dopo una narrazione improbabile. Ne entra una invisibile. Sabrina Ferilli non ha capito un ca*zo, e da casa, il pubblico, come Sabrina.

Amici speciali è noioso

Alla fine è una di quelle buffonate che piace fare a Maria da quando è stata costretta a trasformare il suo programma da talent show per ragazzini a varietà del weekend.

A questo punto sovviene la noia, perché, ripetiamolo pure…

Amici Speciali – che tedio!

E dopo l’esibizione di Alberto Urso ancora di più. Stash farebbe cose a prescindere, ma gli altri non rischiano. A un certo punto sembra di essere nel salotto di Maria con invitati speciali Alberto e Stash e pongoregolamenti secondo cui ci si può pure autovotare.

Arriva anche Random che veniva punito, tipo fino a due anni fa, mediante privazione della playstation. Ci si chiede cosa faccia lì, poi si capisce che probabilmente secondo la regola nomen – format è stato chiamato per spiegare com’è stata creata questa nuova versione di Amici di Maria de Filippi. A Maria questa cosa che Random sia giovane fa proprio impazzire, lo costringe a spiegarci che la sua canzone d’esordio l’ha scritta quand’era piccolo – cioè a diciasette anni, quindi due anni fa (come per la playstation).

Isieme agli ormoni della Ferilli si risveglia il pubblico vedendo Umberto ballare Mambo Italiano, poi si torna all’assopimento generale quando Maria prova a coinvolgere Sabrina nell’ennesima gag.

C’è anche Giordana che se ci fosse stato solo Alberto sarebbe stato strano. Ora che Amici 18 piace pure a Rudy Zerbi che, poveraccio, fa ormai fatica a tenr la conta della gente a cui è andato contro durante Amici. Canta anche Irama che porta ora gli stessi capelli di Bob Dylan nella copertina di Blonde on Blonde quella canzone che noi sappiamo essere ispirata a Martina-sbrocco Nasoni.

I ballerini continuano a rompere questi momenti di televisione altissima, (come Random che due anni fa aveva dicasette anni o le battute di Stash sulla competizione), ballando effettivamente bene, ma su coreografie brutte (che per di più abbiamo già visto).

Dopo un sincero momento d’assopimento dove, teoricamente, tra una battuta e l’altra fra Stash e Maria de Filippi, in cui oramai è stato coinvolto pure Random, qualcuno ha anche cantato e forse pure ballato. Ad ogni modo si torna in breve al momento sipariretti, questa volta a farla da padrone sono Gerry Scotti e Rudy Zerbi, mentre la vittima è sempre la stessa cioè Sabrina Ferilli. E a volte viene il dubbio che Maria la inviti esclusivamente per poterla bullizzare di fronte a milione di telespettatori.

Maria ha sentito in anteprima il nuovo singolo di Random e ci giura che è bellissimo, speriamo non come gli inediti dei concorrenti della versione-ufficiale del programma (ma anche quelli di questa).

Ci si risveglia con il campione della puntata, anche se non abbiamo capito a cosa serva nè cosa dovrà fare in futuro, però sappiamo che questo è Alessio Gaudino.

Advertisements
Annunci


Categories: Amici di Maria De Filippi, Alberto Urso, Amici Speciali, Giordana Angi

Tags: , , ,

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!