Advertisements
Annunci

nei quadri di Giuliano Peparini non si balla

Amici: I quadri di Giuliano Peparini

I passi più quotati per questo tipo di coreografie sono due: quello in cui il ballerino si porta le mani alle tempie e poi finge di gridare, a simulare la pazzia e quello in cui il ballerino si deve lasciar cadere al suolo, sul quale dovrà sbattere i pugno (disperazione)

Advertisements
Annunci
error: Content is protected !!