Advertisements

Amici 18: nel quarto serale i cantanti duettano con gli ospiti senza aver fatto le prove

Il quarto serale di Amici 18 entra di diritto nella storia di Amici di Maria de Filippi in quanto il serale più noioso della storia con il finale più rivoluzionario di sempre, con tanto di Maria de Filippi Loredana Bertè ed Alessandra Celentano che ballano con Ricky Martin.

Tutto il resto è stato dimenticabile e il fatto che si sapesse già da settimana scorsa che, alla fine del quarto serale, i bianchi avrebbero perso due volte (proprio come la volta scorsa i blu hanno perso due volte) l’ha reso anche meno avvincente del solito.

Tutta la prima sfida è stata un susseguirsi d’inutilità che andrebbero bene giusto-giusto come tappabucchi da mezzanotte e mezza alla una di notte, quando si deve allungare il brodo per finire il più tardi possibile per non battere comunque Milly Carlucci.

Non che vedere Rafael spogliarsi e muoversi senZualmente sia dispiaciuto a qualcuno, non credo proprio… ma avere due ballerini come Rafael e Vincenzo e ridurli al concorso di Miss maglietta bagnata solo per dimostrare che ogni persona ha dei ruoli che gli vengon meglio di altri è parso quantomeno un po’ inutile.

Altrettanto imbarazzanti le altre due sfide: quella fra Mameli costretto a cantare Rino Gaetano ed Alberto a cui era stata affibbiata una canzone di Fabri Fibra, roba che non s’era vista nemmeno quando Amici di Maria de Filippi si chiamava Saranno Famosi e i ballerini erano costretti a cantare. Alberto era fuori luogo tanto quanto Mameli ne: il cielo è sempre più blu, ma almeno, per una volta in vita sua (e probabilmente anche l’unica), ha scongiurato l’effetto Marzullo e il pubblico non s’è addormentato mentre cantava.

Il clou di questo quarto serale di Amici di Maria de Filippi sarebbe dovuta essere la prova segreta: la prova folle di cui si è parlato per tutta la settimana (talmente segreta che i ragazzi avevano capito di che si trattava dopo tre secondi circa) consisteva in un duetto con ospite ma senza prove, nemmeno quelle generali, nemmeno cinque secondi prima di entrare in studio. Tuttavia è stato il momento più emozionante di tutti perché Renato Zero e Loredana Bertè si trovavano nello stesso studio e c’era grande speranza che Mery riuscisse a farli litigare in direttissima. Invecce ha preferito evitare.

Maria de Filippi per il quarto serale ha optato per la politica dello struzzo ed ha preferito sorvolare anche sulle accuse di bullismo che Ricky Martin ha rivolto a Loredana Bertè (rea di bullizzare Vincenzo per il suo fisico non proprio statuario). Lei si è incazzata lui ha continuato a dirle di sì, come si fa con i pazzi. Mery è andata in panico pensando che ora succedeva un casino peggio di quella volta con Anna Oxa e i giornalisti, ma poi è riuscita a risolvere la questione (soprattutto perché Ricky Martin si è dimostrato una persona molto intelligente ed equlibrata al contrario di chiunque altro in quello studio).

Pace fatta anche Maria de Filippi ha potuto tirare il fiato, e, vedendo Alessandra Celentano pronta ad intervenire, ha approfittato dell’occasione per sfogare il nervosismo su di lei. Dopo di che tutto è filato liscio anche con Rudy Zerbi e Vittorio Grigolo che hanno continuato a dire stronzate, ma non peggiori di quelle che dicono di solito.

Vincento Amici 18 quarto serale

Ad un certo punto, mentre nessuno ormai guardava più, è anche cominciato il vero serale: quello con i ballerini bravi che ballano davvero e per un attimo è sembrato che tutto andasse bene, ma poi c’è stata la competizione tra Tish e Giordana.

In teoria il Pongo, e le due cantanti, volevano dimostrarci quanto fossero versatili, peccato che per farlo abbiano deciso entrambe di cantare canzoni già cantante e le abbiano eseguite nello stesso identico modo di sempre. Ave Maria compreso.

In seguito Tish ha deciso di massacrare Adèle e tutta la lingua inglese, mentre Giordana ha potuto urlare un suo inedito.

Fra un Rafael semi nudo, i dialoghi che si direbbe esser stati scritti da Ionesco in persona fra Vincenzo e Loredana Bertè (“io non le lascio permettere”) ed un Umberto in splendida forma, si riesce ad arrivare alla fine di questo quarto serale di Amici senza crisi isteriche.

Ovviamente la gara a elimianzione è stata tra Mameli ed Alvis ed è stata vinta dal primo, anche perché il Pongo ha fatto di tutto durante il serale (e intendo dal primo al quarto) per oscurare il povero Alvis, che è già tanto l’abbiano inquadrato mentre cantava i suoi inediti.

Advertisements


Categories: Amici 18, Amici di Maria De Filippi, Maria de Filippi, Trash

Tags: , ,

Cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!