Amici 19: Skioffi entra a far parte della classe

Annunci

Siamo giunti alla seconda puntata ufficiale di Amici di Maria de Filippi 19, la classe è formata e le polemiche pure.

A tener banco è ancora la polemica sul caso Skioffi.

Per il caso Skioffi è stato creato un tribunale vip ad hoc, con esponenti vip pubblici e non, ma soprattutto non-non essendo essi, quasi, tutti famosi.

Skioffi si difende dicendo che allora era giovane, che non c’ha pensato su troppo bene, altre cose, e comnunque sia non ha intenzione di chiedere scusa alla giornalista – Giulia Mengolini– che ha definito femminista handicappata, aizzandole contro tutti i suoi fan, perché ha preteso che a scusarsi fosse lei in primis, per averlo diffamato (dove, diffamato, per Skioffi, significa aver espresso la sua opinione).

La polemica è stata quasi eslcusivamente sui suoi testi, i quali, in realtà, non costituirebbero un vero problema se non fossero stati accompagnati da sue dichiarazioni aberranti o da difese strenue e insulti ai giornalisti; ma di questo si è parlato solo brevemente, durante il daytime di venerdì.

Per chi si fosse perso la reazione di Skioffi all’articolo contro di lui, può recuperare guardando questo video: contiene linguaggio forte, offese ai disabili e alle donne in generale.

Annunci

L’autorevolissima giuria alla fine decreta: Skioffi è ufficialmente candidato al banco di Amici e, guarda un po’, al termine della sfida con il povero Gabriele, ottiene pure la maglia.

Chi avrebbe mai immaginato che una persona a cui sono stati dedicati quasi tutti i Daytime della settimana avrebbe ottenuto il banco di Amici?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...